News

#sottounabuonaluce - Fashion Illustrated e Renord uniscono le forze per la Design Week

Raccontare la luce e l’energia in tutte le sue espressioni. È questo lo scopo dell’iniziativa congiunta, tra la testata di moda e la concessionaria leader di Milano. Il tema, infatti, oltre a essere la chiave di lettura del nuovo numero del magazine, coinvolge anche le diverse piattaforme online di Fashion Illustrated e Renord, in occasione degli eventi del Fuorisalone 2019.

Quattro interviste, a personaggi appartenenti a settori diversi, di indiscussa autorevolezza e influenza, animeranno durante la settimana i siti fashionillustrated.eu e renord.com, oltre ai relativi profili Instagram e pagine Facebook. I protagonisti, l’interior designer Patrizia Cappellini, Guido Falck, Managing Director di Philed SRL, che produce lampade led ecofriendly, lo stilista Saverio Palatella, direttore creativo di Saverio Palatella e Losani Cashmere, e Karol e Manolo Teruzzi (quest’ultimo chef), titolari del ristorante Dvca di Milano, raccontano il ruolo della luce nelle loro diverse professioni e non solo. Una discussione su luce e energia oggi non può prescindere dal tema della sostenibilità e della tutela dell’ambiente. Per questo motivo le conversazioni con i testimonial cominciano a bordo della nuova Nissan Leaf, auto elettrica a emissioni zero, progettata per muoversi agevolmente in città, perfino durante una settimana frenetica come quella del Salone del Mobile. Un nuovo stile di guida che trasforma la vita quotidiana in un’esperienza coinvolgente. Più sicurezza, più emozione e più connessione in ogni momento. A bordo di una vettura che fa anche le cose più semplici in modo eccezionale, i protagonisti arrivano poi a Milano Fashion Library, sede della redazione di Fashion Illustrated, dove, nell’immenso archivio di riviste e libri su moda e design, ha luogo la seconda parte delle interviste.

FASHION ILLUSTRATED

Fashion Illustrated è un media di approfondimento pubblicato da Belvivere SRL, che analizza la moda in quanto fatto di costume e lifestyle, utilizzando il cinema come chiave di lettura, così come la musica, l’arte e il design. Il magazine, bimestrale, è distribuito in edicola e in versione digitale sulle principali piattaforme online.

RENORD

Renord, da oltre 40 anni opera sul mercato milanese dell'automobile diventando leader per il marchio che rappresenta. In questi anni, l'evoluzione societaria ed organizzativa, si è sviluppata passando dalla prima officina agli attuali 15.000 mq suddivisi in sei sedi, tra servizio vendita e assistenza, presenti sul territorio di Milano, Sesto San Giovanni e Monza. Lo sviluppo della struttura Renord, organizzata per funzioni per garantire una elevata specializzazione, ha permesso di ampliare e differenziare l'offerta di servizi che permettono di soddisfare compiutamente due target ben distinti: clientela privata ed aziende. Delle attuali sei sedi Renord, due sono dedicate al Servizio Assistenza per tutte le auto, in grado di garantire il servizio dal lunedì al sabato, dotati delle più moderne attrezzature, sia per la diagnosi che per gli interventi di carrozzeria. Il personale altamente specializzato segue un programma articolato in più di 15 corsi di formazione ogni anno. La vasta disponibilità di Vetture nuove e di Veicoli Commerciali in pronta consegna abbinata alla possibilità di accedere a finanziamenti personalizzati, consentono a Renord di fornire un servizio rapido e flessibile.

"A VISUAL PROTEST. The art of Banksy" al Mudec di Milano

15/03/2019 - Banksy, artista e writer inglese la cui identità rimane tuttora nascosta, è considerato uno dei maggiori esponenti della street art contemporanea. Le sue opere sono spesso connotate da uno sfondo satirico e trattano argomenti universali come la politica, la cultura e l'etica. Come gli street artists della sua generazione, Banksy, accentua il contenuto dei messaggi politici e sociali in maniera esplicita, spostando il messaggio dalla forma al contenuto. La sua protesta visiva, coinvolge un vastissimo ed eterogeneo pubblico facendone uno degli artisti più amati dalle giovani generazioni. Sono già state organizzate diverse mostre sull’artista presso gallerie d’arte e spazi espositivi, ma mai un museo pubblico italiano, ha ospitato una sua monografica… mai fino ad ora. Da mercoledì 21 novembre a domenica 14 aprile 2019, infatti, il Mudec accoglie per la prima volta all’interno delle sue sale, una retrospettiva sull’artista inglese intitolata “The Art of Banksy, a visual protest” con un progetto espositivo che costudisce circa 80 lavori tra dipinti, oggetti, fotografie e video, circa 60 copertine di vinili e cd musicali da lui disegnati e una quarantina di litografie, adesivi, stampe, magazine e fanzine flyer promozionali, che raccontano attraverso uno sguardo retrospettivo, l’opera e il pensiero dell’artista. Tutti i suoi messaggi e la sua arte racchiusa in questa mostra si manifestano come un’esplicita provocazione nei confronti dell’arroganza dell’establishment, del potere, del conformismo, della guerra e del consumismo. Un percorso senza dubbio accademico e insolito, ma coerente con la mission di un museo come il Mudec, che vuole fornire ad ogni fascia di pubblico le chiavi di lettura per comprendere e apprezzare i grandi temi delle contemporaneità attraverso tutte le arti visive, performative e sonore. Come ha spiegato Shepard Fairey, famoso street artist americano: “le sue opere sono piene di immagini metaforiche che trascendono le barriere linguistiche. Le immagini sono divertenti e brillanti, eppure talmente semplici e accessibili…”.

PUTIGNANO IL BACIO DI KLIMT VINCE L’EDIZIONE 2019 DEL CARNEVALE

15/03/2019 - A Putignano si è conclusa la 625esima edizione del Carnevale, che ha visto la vittoria del carro intitolato “Chi è senza peccato scagli la prima mela”, realizzato dall’associazione Carte in regola. L’opera d’arte di Carte in regola ha reinterpretato in chiave satirica il celebre “bacio di Klimt”, mostrando un bacio tra due amanti dello stesso sesso: l’atto è consumato all’ombra dell’albero della vita, simbolo dell’amore come valore universale non omologabile a modelli di alcun tipo. Intorno ci sono vecchie civette che scrutano il gesto, condannandolo, e una mela appena morsa che rimanda alla simbologia del peccato originale. Il messaggio è chiaro, la mela è stata consumata ma stavolta il peccato di cui l’umanità dovrà vergognarsi è un altro: piuttosto che unirci alla massa e nasconderci dietro facili moralismi, oggi tocca a ognuno di noi fare i conti con la propria coscienza e lottare per la difesa dei diritti di tutti. Il carro si è aggiudicato la vittoria proprio per aver interpretato a pieno il tema di quest’anno “Satira e libertà”, superando il carro “Verso la libertà”, dedicato ai migranti e realizzato dall’associazione Carta & Colore e “La gabbia dei matti” dell’associazione Chiaro e Tondo, un’allegoria della follia del mondo. Arrivati rispettivamente al secondo e al terzo posto. “Dopo cinque anni di manifestazioni ed esperienze condivise con tante persone non posso far altro che ringraziare tutti per essersi profusi in questa magnifica avventura talvolta lastricata di difficoltà” – ha dichiarato il Presidente della Fondazione Carnevale di Putignano, Giampaolo Loperfido.

BUSINESS BOOSTER TOUR: L’ALLESTIMENTO GIUSTO PER IL TUO LAVORO FA TAPPA IN CITTA’

15/03/2019 - Un progetto nato nel 2015 e ampliato nel corso degl’anni, il Business Booster Tour permette ai clienti di poter vedere e provare i veicoli commerciali adatti alle proprie esigenze professionali. La quinta edizione avrà inizio nel mese di Marzo quindi… quale miglior occasione per passare a trovarci? Qui potrete scoprire tutti gli allestimenti che rendono i veicoli commerciali Renault i compagni ideali per qualsiasi professione. La gamma dei nostri veicoli, infatti, è vastissima: dal versatile Master al dinamico Trafic, dal Kangoo Express alla Clio Van, fino ad arrivare al pick- up Alaskan. E per diminuire l’impatto ambientale contenendo i costi di gestione ma allo stesso tempo proiettare la propria azienda verso il futuro abbiamo il Kangoo ZE, che regala nuove possibilità alle imprese. Chi ha necessità di trasportare carichi ingombranti, merci deperibili o ancora chi lavora nel settore edile, può contare dunque in maniera reale sui veicoli targati Renault che rispondono alle esigenze di tutti i clienti di diversi settori. I nostri veicoli sono inoltre disponibili per associazioni, pubbliche amministrazioni e famiglie che richiedono configurazioni per il trasporto di persone a mobilità ridotta e sono omologati secondo le normative europee per garantire il massimo della sicurezza degli occupanti. Un altro buon motivo per passare a trovarci sono le nuove normative restringenti sugl’euro 3 e, da ottobre, anche sugl’euro 4 nell’area B di Milano. A tal proposito sette milioni di euro sono stati stanziati per incentivare l’acquisto dei veicoli ibridi, elettrici, bifuel, benzina euro 6 destinati alle micro, piccole e medie imprese che, in questo modo, potranno sostituire i veicoli inquinanti e adeguarsi alle regole in vigore attualmente. Per saperne di più e per presentarvi tutte le nostre offerte, vi aspettiamo in concessionaria dall’8 marzo al 23 marzo.

PRIMAVERA IN FIORE: da Tokyo a Piacenza la stagione si tinge di rosa.

15/03/2019 - La sentite anche voi quest’aria frizzante che preannuncia la primavera? I fiori sbocciano, le giornate si allungano e il freddo dell’inverno lascia spazio ad un tepore che riaccende la voglia di fare. Insieme alla bella stagione si riaprono anche tutti quegli eventi all’aria aperta che, a causa del periodo invernale, erano stati interrotti. La voglia di uscire e di stare all’aria aperta si fa sempre più forte. Da una passeggiata in campagna o un weekend fuori porta fino al contatto vero e proprio con terriccio e piante: la primavera è la stagione che ci riunisce con la natura. Grazie alle temperature non ancora eccessivamente calde come in estate, la primavera è la stagione ideale per dedicarsi ad alcune attività all’aria aperta. Per ristabilire un contatto diretto con la natura e allontanarsi dal caos urbano come una passeggiata a cavallo in campagna o magari un giro in bicicletta alla scoperta di piante e fiori che colorano le rive dei canali e i sentieri. Per chi ama la natura, è anche il momento ideale per visitare un orto botanico. Magnifiche fioriture dai colori suggestivi e dai profumi intensi accompagneranno la visita per un’esperienza totalmente immersiva. Ve ne segnaliamo un‘attività in particolare… Nella splendida campagna piacentina, lungo un fiume, esiste una poetica “strada dei ciliegi”. Un paesaggio bucolico che, durante la fioritura, crea una soffice nuvola rosa che ricorda quella, ben più celebre e maestosa, in Giappone. Proprio come a Tokyo o Kyoto, Domenica 31 Marzo, verrà organizzato un tradizionale “hanami”(festa dei ciliegi in fiore) con Pic Nic. In quest’ occasione potrete rilassarvi facendo una passeggiata botanica lungo la strada dei ciliegi, fare meditazione o ascoltare buona musica in compagnia del vostro partner o dei vostri amici ma, soprattutto, avrete la possibilità di gustare il vostro cestino da Pic Nic all’aria aperta, immersi nel verde... o meglio… nel rosa! Questa potrà essere per voi una giornata insolita ed emozionale che vi permetterà di rigenerarvi colorando nuovamente il vostro spirito ingrigito dall’inverno. Per info e prenotazioni andate su www.facebook.com/cynaraflair/

RING WAR 2019 - Arti marziali sotto i riflettori

14/02/2019 - Renord è sponsor per Ring War 2019; lo spettacolare evento di arti marziali che si terrà al palasesto di Sesto San Giovanni sabato 23 febbraio. Sul ring i migliori combattenti a livello internazionale si sfideranno in una serata di gala, sport e tradizione marziale per il titolo mondiale. Giunto alla sua 6° edizione all’interno della Lega Pro di FIKBMS, l’evento porta la firma del team di Diego Calzolari, pluricampione di Muay Tai, Responsabile Nazionale WBC Muay Tai e WMBF. Il galà prenderà il via alle ore 19:00 con gli incontri degli atleti del circuito professionistico, gli Azzurri della Nazionale di specialità, i plurititolati europei, e i campioni della Tailandia (madrepatria della disciplina).

CURIOSITA’… Lo sapevi che… Perchè si regalano le rose a San Valentino?

14/02/2019 - Le rose rosse sono considerate simbolo della passione e dell'amore per eccellenza. La leggenda vuole che un giorno, Valentino, sentì al di là del suo giardino, due giovani fidanzati litigare. Prese così dal suo giardino una bellissima rosa, la regalò alla coppia e li pregò di fare la pace stringendo insieme la rosa e pregando affinché il Signore mantenesse vivo in eterno il loro amore. Da quel giorno, la rosa, è diventata simbolo dell'amore. Oltre alle rose rosse, si possono regalate altri tipi di fiori, ognuno dei quali con un significato diverso. Una variazione sul tema potrebbe essere quella di regalare delle delicate roselline. Con una rosa arancione chiederete a qualcuno se è pronto a far salire il vostro rapporto a un livello più intimo. Quando la relazione invece è appena iniziata, optate per delle rose bianche o per un mix di rose SAN VALENTINO 2019: QUEST’ANNO RE - rosse e bianche.

AREA B E AREA C, COSA CAMBIA E QUALI LE NOVITA’

14/02/2019 - Con l’istituzione dell’area B e ulteriori restrizioni all’area C, Milano si avvia a grandi e piccole modifiche per quanto riguarda le limitazioni del traffico cittadino. Di cosa parliamo quando diciamo area B – E’ una zona a traffico limitato (ZTL) che vieta la circolazione ad alcune tipologie di veicoli al fine di ridurre le emissioni inquinanti. Il transito, se autorizzato, non è soggetto a pagamento e comprende 186 punti di accesso.

Dal 25 febbraio non sarà più possibile accedere nell’area B a:

Autovetture Euro 0 benzina

Autovetture Euro 0, 1, 2, 3 diesel senza FAP

Autovetture Euro 3 diesel con FAP di serie e con campo V.5 carta circolazione > 0,025 g/km oppure senza valore nel campo V.5 carta circolazione (In assenza di valore nel campo V.5, è possibile dimostrare la conformità alla disciplina di Area B attraverso il certificato di omologazione rilasciato dalla casa produttrice del veicolo)

Autovetture Euro 0, 1, 2, 3 diesel con FAP after-market con classe massa particolato inferiore a Euro 4

Autovetture a doppia alimentazione gasolio-GPL e gasolio-metano Euro 0, 1, 2.

Inoltre, vieta il transito ai veicoli di trasporto sostanze esplosive tipo EX II – EX III , limita l’accesso ai mezzi di lunghezza superiore ai 12 m nei giorni feriali e, dalle 7.30 alle 19.30, l’accesso ai tutti i veicoli considerati “più inquinanti”.

L’istituzione dell’area B consentirebbe, tra il 2019 e il 2026, di ridurre le emissioni atmosferiche da traffico venendo incontro anche alle persone che si troveranno improvvisamente a dover lasciare a casa l’auto, o comprarne una nuova. La giunta ha definito infatti i nuovi contributi da destinare a chi sostituirà la propria auto diesel Euro 0, 1, 2, 3 e 4; benzina Euro 0 e 1; motoveicoli e ciclomotori a due tempi classe Euro 0 e 1 di proprietà di famiglie residenti a Milano e con un reddito ISEE fino a 20 mila euro annui.

Gli incentivi vogliono supportare chi acquista un'auto immatricolata per il trasporto persone nuova o a chilometro zero alimentata a elettricità, ibrida benzina/elettrico, metano, ibrida benzina/metano, GPL, benzina euro 6 anche in leasing. Parallelamente cambia qualcosa anche per l’ormai consolidata area C  L’area C riguarda l’area centrale della città, quella dei bastioni, soggetta alla Congestion charge (la tariffa d’ingresso obbligatoria ad eccezion fatta delle targhe registrate con permessi speciali o gli elettrici ibridi). La novità è che l’orario sarà nuovamente esteso dalle 7.30 alle 19.30 nei giorni feriali, senza la speciale riduzione del giovedì dello shopping, che ne vedeva la limitazione oraria per andare incontro ai commercianti.

«  1 2 3  ...  Tot. 4 » 

Copyright © Terranova Web Systems 2016

Barra dei Preferiti